Serino, il vice sindaco De Filippis: “Frazioni, città cantiere”

13 giugno 2005

Serino – “Tempo settembre prossimo, e le frazioni che compongono Serino diventeranno veri e propri cantieri lavoro”. Ad assicurarlo è il vice sindaco di Serino, Luigi De Filippis. La maggioranza, guidata dal sindaco Armando Ingino, dopo aver visto l’approvazione del Piano regolatore generale, con i voti del suo gruppo -mentre, contro, hanno votato gli ex della maggioranza e transfughi vari- ha tirato un sospiro di sollievo. “Pensiamo – continua De Filippis- di votare lo strumento urbanistico. Poi, in settembre, daremo il via all’apertura dei vari cantieri lavoro”. Le opere da cantierizzare riguardano strade varie, alcune piazze e lavori già appaltati e vedranno interessate parecchie delle quindici frazioni che formano Serino. “Molto probabilmente – conclude il vice sindaco – saranno gli ultimi lavori di questa amministrazione visto che il prossimo anno scade il mandato”. (d.g.)