Serino, danneggiamento Panchina rossa: presi i responsabili e recuperata la targa commemorativa

Serino, danneggiamento Panchina rossa: presi i responsabili e recuperata la targa commemorativa

15 gennaio 2019

I carabinieri di Serino hanno beccato i responsabili del danneggiamento alla Panchina Rosa inaugurata nel mese di dicembre nei giardinetti di fronte al Comune per simboleggiare la lotta contro ogni forma di violenza.

Si tratta di tre minori di quattordici anni di Serino individuati attraverso le riprese delle telecamere di videosorveglianza: le riprese mostrano i tre autori esplodere petardi e danneggiare la targa commemorativa in memoria di Nilde Iotti che è stata poi ritrovata in un cespuglio lì accanto e restituita alla città.

L’episodio ha suscitato sgomento e indignazione da parte dei cittadini e del Comune che, nella persona di un amministratore, ha denunciato l’accaduto ai militari.