Serie B, tiri e assist: il migliore della 17a Giornata è Sgrigna

10 dicembre 2013

‘Empoli rimane in testa nella percentuale di pericolosità nell’area avversaria, tenendo a fatica alle spalle il Pescara che incalza la formazione di Sarri. Nessuna novità, rispetto a una settimana fa, nelle statistiche di squadra elaborate da Panini digital soccer per la Lega Serie B: il Brescia fa ancora da lepre in molte classifiche ed è primo per possesso palla, percentuale passaggi riusciti, palle giocate e supremazia territoriale. Il Carpi è invece in cima nei tiri dentro la porta avversaria. Cambia invece, come del resto ogni settimana, la classifica individuale: Cionek del Modena è in testa nelle palle recuperate, mentre nella classifica dopo 17 giornate Ceppitelli del Bari balza al primo posto superando Cottafava del Latina e Tonelli dell’Empoli. Passaggi riusciti: meglio di tutti hanno fatto Fossati del Bari e Valdifiori dell’Empoli, in cima alla classifica del campionato rimane primo, ormai da 17 giornate, Budel che però si deve guardare alle spalle dall’arrivo dello stesso Valdifiori. Quattro gli assistman dell’ultimo turno: Caracciolo del Brescia, Nizzetto del Trapani, Sgrigna del Carpi e Zito della Ternana, con Mammarella della Virtus Lanciano numero uno nella statistica complessiva. Infine i tiri in porta: nella 17a giornata sono due i migliori, Sgrigna del Carpi e Di Roberto del Cittadella. Primo nella classifica generale del campionato è sempre Tavano seguito da Pavoletti, ora secondo davanti a Maccarone.