Serie b – statistiche, il Latina fa la parte del leone

5 novembre 2013

Brescia, Carpi e Pescara si dividono la testa delle classifiche elaborate da Panini digital soccer. I lombardi sono in testa per possesso palla, percentuale passaggi riusciti e supremazia territoriale, gli emiliani per tiri dentro mentre il Pescara primeggia per la percentuale di pericolosità nell’area avversaria. Le classifiche individuali vedono Brosco del Latina in testa nelle palle recuperate, mentre nella classifica complessiva delle dodici giornate Ceppitelli del Bari e Tonelli dell’Empoli continuano la corsa di coppia al comando seguiti da Cottafava sempre del Latina. Fra i passaggi riusciti il bresciano Coletti torna alla vittoria dopo una settimana di pausa, mentre il suo compagno di squadra Budel è sempre primo nella statistica complessiva. Quindi gli assist: in cima Crimi, anche lui del Latina, e Valdifiori dell’Empoli mentre nella generale primo ancora Mammarella della Virtus incalzato da Dybala del Palermo a una lunghezza. Infine i tiri in porta: D’Agostino del Siena e Jonathas del Latina con cinque tiri sono i più prolifici dell’ultimo turno. Il primato in campionato spetta sempre all’empolese Tavano seguito da Caracciolo del Brescia.