Serie B – Avellino-Piacenza affidata al fischietto di Scoditti

16 aprile 2009

Avellino-Piacenza è stata affidata a Valerio Scoditti di Bologna. Il 36enne fischietto emiliano ha diretto i biancoverdi in dieci occasioni, l’ultima Ascoli-Avellino dello scorso 26 febbraio terminata 2-1 per i marchigiani con le reti di Sommese, Belinghieri e Sforzini. Sarà assistito da Francesco Signorile di Bari e Onofrio Fiore di Molfetta. Quarto uomo Claudio Gavillucci di Latina. Per la formazione biancoverde 5 vittorie 1 pareggio e 4 sconfitte. Lo scorso anno ha arbitrato la gara di andata tra Avellino e Bari. Incontro terminato con il risultato di 3-2 con vantaggio dei lupi siglato da Kenesei all’ 11’, pareggio di Cavalli al 27’. Risultato ribaltato a tre minuti dal termine grazie ad Antonelli. Nel secondo tempo una doppietta di Pellicori al 52’ e all’84’ regala i tre punti ai padroni di casa. Nel campionato passato anche: Treviso-Avellino 1-0 e Mantova-Avellino 2-0 Due i successi esterni, quello della stagione 2006-2007, San Marino-Avellino 1-2 con reti di 35’ Evacuo (A), 46’ Abate (SM), 79’ Moretti (A), l’altro nel torneo in corso. L’undici novembre ad Ancona: 0-1 il finale con una rete a sette minuti dal termine di Pellicori. Nel torneo in corso campionato ha arbitrato gli irpini anche in occasione di Avellino-Grosseto terminata 2-2 , 37’ Sforzini(Gr), 46’ Di Cecco(A), 70 Valeri(Gr), 89’ Mesbah(A)