Serie B – 17a Giornata, le decisioni del Giudice Sportivo

10 dicembre 2013

Sono queste le decisioni del giudice sportivo dopo l’ultimo turno del campionato cadetto. L’Avellino perde il difensore Pisacane.
AMMENDA: € 5.000,00 alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco e acceso, nel proprio settore, alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13 lettera a) e b) CGS per avere la società concretamente operata con le forze dell’ordine ai fini preventivi e di vigilanza.
€ 2.000,00 alla Soc. TRAPANI a titolo di responsabilità oggettiva, per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa due minuti; recidiva.
€ 1.000,00 alla Soc.CESENA a titolo di responsabilità oggettiva, per aver ingiustificatamente ritardato il secondo tempo della gara di circa due minuti.
Una giornata a: Colucci (Reggina), Coralli (Cittadella), Di Cesare (Brescia), Esposito (Latina) Feddal (Siena), Gagliolo (Carpi), Musacci (Padova), Osuji Padova), Paci (Brescia), Pasciuti (Carpi), Pisacane (Avellino),Pulzetti (Siena), Strasser (Reggina), Terzi (Palermo), Verre (Palermo)