Semina il panico in città con un bastone, colpiti tre vigili

Semina il panico in città con un bastone, colpiti tre vigili

23 marzo 2018

Tratto in arresto dalla Polizia Municipale di Avellino un 47enne di origini ucraine che si aggirava con un bastone in centro città spaventando con improperi e minacce i passanti.

L’uomo, alla vista dei caschi bianchi, si è dato alla fuga nascondendosi in un bar del centro.

Con non poca fatica, una volta raggiunto, è stato disarmato ma tre dei 4 agenti intervenuti sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere per lesioni guaribili in pochi giorni.

Il 47enne, con precedenti specifici e senza permesso di soggiorno, è stato deferito all’autorità giudiziaria e in mattinata, come disposto dal magistrato, sarà giudicato per direttissima.