200 sedi farmaceutiche da assegnare in Campania, sul Burc la graduatoria provvisoria

200 sedi farmaceutiche da assegnare in Campania, sul Burc la graduatoria provvisoria

19 febbraio 2019

200 sedi farmaceutiche da assegnare in Campania, sul Burc la graduatoria provvisoria. A comunicarlo è la stessa Regione con una nota ufficiale. Si tratta dell’assegnazione delle sedi farmaceutiche relativamente al concorso straordinario, procedura in corso da ormai sei anni.

Le sedi farmaceutiche da assegnare al concorso straordinario, come detto, sono circa 200. I candidati idonei risultano 1.517 e di questi molti hanno partecipato in associazione (in media due o tre farmacisti). Nello specifico hanno partecipato in forma associata 858 candidati ed in forma singola 709.

Entro trenta giorni dalla pubblicazione di ieri i candidati idonei potranno verificare il proprio punteggio e produrre eventuali osservazioni. Al termine di questa fase si procederà alla pubblicazione della graduatoria definitiva.

Prima della pubblicazione definitiva si procederà, come per legge, alla verifica delle auto dichiarazioni rese dai concorrenti mediante richiesta agli enti preposti (ordini professionali per conferma abilitazione e iscrizione all’ente, i titoli di studio aggiuntivi dichiarati, ecc).