Secco 3-0 dell’Acca Montella contro Napoli, terzo posto in solitaria

Secco 3-0 dell’Acca Montella contro Napoli, terzo posto in solitaria

25 aprile 2016

L’ Acca Montella si aggiudica agevolmente il derby contro Napoli Volley e prosegue spedita la sua corsa verso i play off. Tranne l’ultimo set, più combattuto, nei precedenti due non c’ è stata assolutamente storia e così la 24° giornata di B1 va in archivio nel migliore dei modi.

Nel primo set subito Mauriello in evidenza, 7 punti sui 10 totali, le partenopee ne segnano solo tre. Poi è la volta delle centrali Piscopo e Russo per finire con il martelllo Valentina Montenegro su invito della Angelelli, quattro punti di seguito. Il secondo set è ancora più appannaggio delle montellesi, funzionano il muro della Piscopo, la ricezione del libero Giacomel e gli attacchi della Montenegro, anche Boccia e Mauriello danno un buon contributo. Santin chiude con due ace di fila. Molto equilibrio invece nel terzo set, il Napoli Volley è avanti 15-16. Tuttavia le ospiti non scappano, il tecnico Albanese con i time out tiene in pugno la situazione, si giunge al 25-25. Nei vantaggi sono Russo e Mauriello a fissare il 3-0 per l’Acca.

Le altirpine con questi tre punti si piazzano al terzo posto con 47 punti dietro Marsala e Casal de Pazzi Roma rispettivamente a 55 e 51, grazie anche alla sconfitta di Santa Teresa a Terracina. La lotta è serrata a 2 giornate dalla fine: Arzano 46, Cutrofiano e Mam. Santa Teresa 45, Maglie 44. Le prime tre accedono ai play off. Il prossimo incontro (sabato 30 aprile ancora a Cassano) è proprio contro le leccesi che hanno battuto anche la capolista, match delicato e con le due ex Kostadinova e Montenegro.

di Lucio Ianniciello

ACCA MONTELLA 3
NAPOLI VOLLEY 0
(25-15); (25-11); (27-25).
Acca Montella: Russo 3, Boccia 6, Mauriello 18, Piscopo 10, Santin 2, Montenegro 18, Angelelli 1, Giacomel, D’Agostino, Maffei, Granese. Cione e Giovino non impiegate. Allenatore: Albanese.
Napoli Volley: Giaquinto 2, Ammendola 2, Voluttuoso 8, Giommarini 11, Figini 7, Muzio 3, Lavorenti 4, Moretti. Di Cristo, Battaglia e Accorini non impiegate. Allenatore: Loparco.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.