Scrutatori, Arace: “Daremo battaglia nel rispetto dei cittadini”

Scrutatori, Arace: “Daremo battaglia nel rispetto dei cittadini”

21 maggio 2018

“La commissione elettorale di questa mattina ha confermato quello che stiamo dicendo da qualche giorno: la parola di Poppa vale più di quella di Pizza”.

E’ il commento di Nadia Arace, candidata a sindaco per la lista ‘Si Può’, in riferimento all’argomento del giorno, ovvero quello delle nomine degli scrutatori al Comune di Avellino.

“Questo il bilancio della riunione odierna che ha trovato nel consigliere Poppa, candidato nelle liste a sostegno di Nello Pizza, colui che ha impedito di attuare la procedura del sorteggio. Prendiamo atto di un comportamento pubblico più che disdicevole.

Continueremo a dare battaglia  – conclude – affinché a tutti i cittadini avellinesi siano date le stesse possibilità di partecipare alla vita democratica della nostra comunità”.