Scoperto nuovo canile lager, denunciato sedicente animalista

Scoperto nuovo canile lager, denunciato sedicente animalista

6 maggio 2016

Scoperto un nuovo canile lager in Irpinia.

Stavolta ad intervenire sono stati gli agenti del Comando Stazione forestale di Sant’Angelo dei Lombardi che su input di un privato cittadino hanno trovato in località “Ruocchio del Conte” di Sant’Angelo dei Lombardi, in una casa isolata, undici cani abbandonati e malnutriti.

L’intervento ha richiesto la collaborazione del servizio Veterinario dell’Azienda Sanitaria Locale competente per territorio che, prontamente intervenuto, ha constatato lo stato di salute dei cani ed ha provveduto ad apporre i microchips a quelli risultati sprovvisti, provvedendo anche ad affidare gli stessi ad un gruppo di volontari locali, che si adopereranno anche per il loro affido.

“I cani sono risultati abbandonati agli inquirenti a far data dal mese di marzo ultimo scorso e l’autore di tale abbandono, un sedicente rappresentante di un’Associazione animalista locale è stato prontamente deferito all’Autorità Giudiziari competente per territorio. L’operazione svolta dagli agenti del Corpo forestale dello Stato di Sant’Angelo dei Lombardi, s’inquadra fra quelle iniziative investigative poste in essere dal Corpo su più ampia scala provinciale, a tutela del benessere degli animali ed al contrasto dei fenomeni del randagismo e del maltrattamento di animali d’affezione”, così commenta in una nota il Corpo Forestale.

foto: repertorio


Latests News

Grottaminarda: bulgaro di 45 anni nei guai

A Grottaminarda i carabinieri della locale stazione hanno proceduto al

13 novembre 2019

Mercogliano, tentata truffa ad un’anziana

Mercogliano, tentata truffa ad un’anziana. Un uomo voleva rifilare un

13 novembre 2019