Scoperta discarica a cielo aperto, carabinieri sulle tracce dei responsabili

Scoperta discarica a cielo aperto, carabinieri sulle tracce dei responsabili

15 marzo 2018

Scoperta a Cervinara una discarica a cielo aperto destinata all’abbandono di rifiuti speciali. In particolare, i carabinieri in sinergia con i Forestali, ha sottoposto a sequestro, in una zona impervia e non facilmente raggiungibile, un’area di un centinaio di metri dove ignoti avevano abbandonato 17 pneumatici usati.

Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.

È stata invece denunciata in stato di libertà dai carabinieri della Stazione Forestale di Monteforte Irpino una persona di Mugnano del Cardinale, titolare di un’impresa edile, ritenuta responsabile di illecita attività di gestione di rifiuti speciali non pericolosi: all’interno di un fondo di sua proprietà i militari operanti hanno rinvenuto materiale vario proveniente da lavori di costruzioni e demolizioni edili.

La superfice di circa 300 mq. interessata da quell’illecito smaltimento è stata sottoposta a sequestro.