Scacchi, Avellino in serie A: mai così in alto

Scacchi, Avellino in serie A: mai così in alto

24 aprile 2017

L’associazione sportiva “Avellino Scacchi” comunica che ieri 23/04/2017, battendo per 2,5 a 1,5 nel decisivo scontro diretto la temibile compagine di Torre Annunziata, ha vinto il girone campano del Campionato Italiano a Squadre (CIS) di scacchi di serie B, ottenendo una meritata promozione alla serie superiore.

Si tratta di un traguardo storico per il sodalizio scacchistico irpino, attivo da oltre dieci anni, che raggiunge così per la prima volta l’ambita e impegnativa serie A.

La competizione, svoltasi nell’arco di 3 mesi, ha visto la squadra irpina concludere il campionato saldamente al primo posto, imbattuta con 6 punti su 8, bissando così, con un’ascesa fulminante, il successo dell’anno scorso, allorché vinse con analogo exploit il campionato di serie C.

La squadra, guidata dal capitano Nino Grasso, recentemente confermatosi Campione provinciale, ha visto misurarsi alla scacchiera i veterani avellinesi Luca Lombardi e Umberto Di Gisi nonché i giovani fratelli chiusanesi Antonio ed Alessio Vena.

Nell’esprimere la sua più viva soddisfazione per il lusinghiero risultato agonistico conseguito, il Presidente Pasquale Colucci invita tutti gli appassionati del nobil giuoco a recarsi presso la sede del Circolo situata in Via Romualdo Formato, nei locali della Misericordia, ogni sabato a partire dalle ore 17,30.

L’Associazione, già da tempo attiva presso varie scuole irpine con i suoi istruttori, è a disposizione per corsi ed altre iniziative legate al “Re dei giochi e gioco dei Re”.

Ulteriori informazioni sono visionabili collegandosi alla pagina Facebook “Avellino Scacchi”.