Savignano – Autocarro sbanda e finisce contro veicoli in sosta

16 febbraio 2010

Savignano Irpino – Erano le 05.30 circa quando sulla Strada provinciale exSS91bis, alla località Scalo, un autocarro Iveco Magirus nell’affrontare una curva pericolosa si è scontrato con due autoveicoli commerciali Volkswagen Cadddy e Fiat Doblò in sosta a bordo della carreggiata. L’impatto avrebbe potuto avere tragiche conseguenze, visto che a bordo dei due mezzi vi erano due trasportatori di farmaci intenti a caricare farmaci scaduti sugli autoveicoli commerciali. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino guidati dal Maresciallo Angelica Labombarda, nonché personale del 118 che ha provveduto a trasferire uno dei due trasportatori di farmaci presso il nosocomio arianese. In particolare, l’autista dell’Iveco Magirus, D.M.A. 43enne della provincia di Caserta, per cause in corso di accertamento, ha colpito con il mezzo le autovettura in sosta, non riuscendo a evitare P.R. 52enne di Savignano Irpino che ha riportato contusioni escoriate alle ginocchia con frattura terzo prossimale tibia e perone sinistro, giudicate guaribili in 30 giorni. Illesi l’altro trasportatore di farmaci, B.G. 71enne di Montecalvo Irpino proprietario del Volkswagen Caddy e il conducente dell’autocarro. I Carabinieri hanno ricostruito la dinamica di quanto accaduto e provveduto a inviare copia degli atti redatti alla Procura della Repubblica di Ariano Irpino.