Sant’Andrea di Conza/La tre giorni di Protezione Civile

18 maggio 2005

S. Andrea Di Conza – Uno stage pratico sul tema della Protezione Civile è stato promosso dalla Prefettura, in collaborazione con l’Ente Provincia, la Regione le Forze dell’Ordine ed ancora della Croce Rossa, Misericordia, Falchi Antincendio. L’appuntamento è per i prossimi 20, 21 e 22 maggio a Sant’Andrea di Conza: protagonisti saranno gli alunni delle scuole medie di tutta l’Irpinia. Il Prefetto Ippolito, in merito, ricorda che Palazzo di Governo ha avviato sin dal 1993 un percorso didattico-formativo, denominato “Progetto Scuola Sicura”, che ha come finalità la diffusione della cultura della Protezione Civile nelle scuole e, attraverso le stesse, fra le famiglie. Durante l’attività seminariale di fine maggio, i ragazzi assisteranno all’allestimento di un Campo base da parte della Croce Rossa Italia, dell’Anpas e della Misericordia, e parteciperanno ad una prova di evacuazione e di primo soccorso e saranno guidati alla visita della Diga di Conza della Campania e del Parco Archeologico. Per il 22 maggio, in occasione della giornata conclusiva, sono previste simulazioni di catastrofe naturali a cura dei Vigili del Fuoco e dei Falchi Antincendio.