Sanità, Alaia: “Irpinia merita particolare attenzione”

Sanità, Alaia: “Irpinia merita particolare attenzione”

22 aprile 2016

“Il Commissario straordinario ha presentato una bozza per il riordino del Piano ospedaliero della Campania. Noi, ovviamente, non staremo a guardare ma daremo le indicazioni necessarie per migliorare questo piano con l’obiettivo di assicurare ai pazienti servizi sanitari di qualità e sempre più adeguati alle loro esigenze. Cominceremo col dire che occorrerà tenere in debita considerazione le peculiarità delle aree interne e la forte penalizzazione subita a causa dei tagli del recente passato.”

E’ quanto ha dichiarato l’onorevole Enzo Alaia, vice presidente della Commissione sanità del Consiglio regionale della Campania, a margine dei lavori del convegno organizzato all’Ospedale Moscati in occasione della Giornata nazionale della salute della donna.

“L’accorpamento con Benevento – ha aggiunto il Consigliere regionale di Scelta Civica – non dovrebbe portare ad alcuna ulteriore penalizzazione, e questo è di per sé un dato positivo. Ma è evidente che faremo pesare le peculiarità della provincia di Avellino, la vastità del suo territorio e la conseguente esigenza di assicurare servizi ai pazienti che vivono, ad esempio, in realtà come quelle dell’Alta Irpinia. Le esigenze di rientro della spesa hanno portato, a nostro avviso, a qualche taglio di troppo, acuendo le difficoltà di chi, specie se anziano, si è visto costretto a lunghi spostamenti per ricevere l’assistenza sanitaria necessaria.”

“Nei prossimi giorni – ha chiuso Alaia – valuteremo il piano e potremo offrire al Commissario straordinario le nostre indicazioni e le nostre proposte.”


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.