San Potito – Rapinato l’ufficio postale: 17mila euro il bottino

19 marzo 2010

San Potito Ultra – Rapinato alle prime luci della mattinata l’ufficio postale di San Potito Ultra. I rapinatori, due uomini abbastanza giovani, e armati di pistola, hanno aspettato che la direttrice, il portalettere e la donna delle pulizie accedessero nell’ufficio, balzandogli alle spalle proprio mentre stavano girando la chiave nella toppa e costringendoli ad entrare nell’ufficio postale e ad aprire la cassaforte. I malviventi, prima di fuggire, hanno quindi portato via l’intero contenuto della cassaforte, pari a circa 17mila euro. Preso il bottino, i rapinatori hanno chiuso la porta, lasciando gli impiegati dentro e fuggendo a piedi per le vie limitrofe alla piazza. L’azione criminosa, durata appena pochi minuti, è ora al vaglio dei Carabinieri della stazione di Atripalda. Sono ancora in atto da parte dei militari posti di controllo in tutta la provincia per tentare di bloccare i malviventi.