San Modestino, si rinnova la tradizione del Pranzo della Misericordia

San Modestino, si rinnova la tradizione del Pranzo della Misericordia

13 febbraio 2020

Secondo una tradizione ormai consolidata da oltre vent’anni, in occasione della Festività di S. Modestino, la Misericordia offrirà, presso la propria sede di via Romualdo Formato, nel salone dell’ex ECA, il Pranzo della Solidarietà.

Un’Agape fraterna per promuovere il messaggio di solidarietà al quale l’evento si ispira. Anche quest’anno la manifestazione si svolge in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Manlio Rossi Doria, che si occuperà della preparazione del pranzo, assicurando così un menù di alta qualità.

L’Agape è dedicata a tutti i concittadini in difficoltà, agli anziani, agli ospiti delle case di riposo, ai senza dimora, ai diversamente abili e comunque a tutti coloro che vivono una condizione di emarginazione e di solitudine ed è aperto a tutti coloro che vogliano partecipare ad un’occasione di aggregazione gioviale animati da un fraterno spirito di fraterna amicizia.

La tradizione è molto sentita in città e in particolare trova larga partecipazione tra quei commercianti che, con generosità, offrono di consuetudine la loro collaborazione.

Saranno presenti le maggiori Autorità civili e religiose.