San Martino V.C. – Nuovo Codice della Strada: sequestrati 4 scooter

6 settembre 2005

Entrano in vigore le nuove norme del Codice della Strada. Una regolamentazione severa che non manca però di essere trasgredita, soprattutto dai meno coscienziosi e forse poco informati. Ma si sa, quando si tratta di leggi ‘ignorantia non excusat’ e già cominciano ad esserci i primi episodi di trasgressioni e punizioni. Così è capitato nel comune di San Martino Valle Caudina. A pochi giorni dall’ingresso del nuovo codice la Polizia Municipale è già entrata all’opera in maniera irreversibile. Durante i controlli di routine sulle strade del comune, infatti, sono stati fermati quattro centauri, alla guida dei loro scooter senza il casco di protezione. Immediato è scattato il sequestro dei mezzi. Ma i risvolti non sono più quelli di una volta. Ora, infatti, non basta più attendere e ‘pagare’ per riottenere il tanto amato due ruote. Gli scooter, infatti, saranno messi all’asta e ceduti alla migliore offerta. Una regolamentazione senza dubbio rigida e rigorosa ma forse la più efficace per insegnare ai trasgressori che la vita è ben più importante di una corsa senza casco.