San Mango – Il manifesto di Chieffo per i 30 anni del sisma dell’80

23 novembre 2010

San Mango sul Calore – Alle 19,35 del 23 novembre 1980 l’Irpinia è scossa da uno dei terremoti più devastanti della storia sismica.
Uno dei paesi più colpiti è San Mango sul Calore, raso al suolo dal tremendo boato che causerà la morte di 84 persone e cancellerà la memoria storica di uno dei centri medievali più belli dell’Irpinia.
La Regione Abruzzo gestisce gli aiuti e le prime fasi degli interventi più urgenti insieme alla Caritas di Reggio Emilia e ai medici volontari di Catania.
La caparbietà dei suoi abitanti valse al comune la Medaglia D’Oro al merito Civile con la seguente motivazione: In occasione di un disastroso terremoto, con grande dignità, spirito di sacrificio ed impegno civile, affrontava la difficile opera di ricostruzione del proprio tessuto abitativo, nonché della rinascita del proprio futuro sociale, economico e produttivo. Mirabile esempio di valore civico ed altissimo senso di abnegazione.
Per ricordare i 30 anni dal devastante sisma Vanni Chieffo, figlio di questa meravigliosa terra d’Irpinia, anche lui toccato negli affetti più cari, valido artigiano del ferro- nel suo carnet opere in stile surrealista alla Giacometti – ha realizzato un manifesto commemorativo dal titolo: 30 anni Sempre nel Cuore, nel quale si legge la ferita causata dall’evento tellurico con immagini del paese, come era e come è, con al centro il santo protettore: San Teodoro Martire al quale si riconosce il miracolo di aver salvato il paese da una tragedia che poteva essere maggiore.
San Mango è ancora un popolo alla ricerca delle proprie radici, avendo perso ogni punto di riferimento che ricordava i luoghi dove ogni uomo riconosce la propria identità e la trasmette alle varie generazioni, la cui memoria va rispettata se si vuole costruire un futuro migliore.
Chi custodisce i ricordi e li riporta nell’arte è lo strumento di quella che era l’anima del paese e Vanni Chieffo vi riesce magistralmente attraverso le sue opere.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.