Samsung ha copiato l’iPhone: dovrà pagare 553 milioni di dollari a Apple

Samsung ha copiato l’iPhone: dovrà pagare 553 milioni di dollari a Apple

25 maggio 2018

Il gruppo sudcoreano Samsung ha copiato il design dell’iPhone dalla Apple e dovrà pagare una multa di 533 milioni di dollari.

E’ quanto deciso da una sentenza emessa dai giurati statunitensi di San Josè, nella Silicon Valley, dopo diversi giorni di dibattito. Samsung, che non vende più il modello incriminato, dovrà pagare anche 5 milioni di dollari per l’utilizzo delle funzioni di iPhone. I due gruppi detengono attualmente circa il 35% del mercato mondiale.

La giuria aveva il compito di determinare se gli elementi di design copiati da Samsung giustificassero il pagamento di tutti i profitti realizzati con il modello di smartphone oggetto del contenzioso o solo una parte. I punti contestati riguardavano la sagoma rettangolare con bordi arrotondati dello smartphone e icone colorate disposte su uno schermo nero. Per il settore tech questa decisione a favore di Apple potrebbe aprire la strada a molti nuovi contenziosi.