Salta la trattativa con Ragland, sfuma il ritorno alla Scandone

Salta la trattativa con Ragland, sfuma il ritorno alla Scandone

1 agosto 2018

Salta la trattativa con Joe Ragland, niente da fare per il ritorno ad Avellino del play statunitense. La trattativa si è arenata proprio quando da più parti l’accordo per il grande ritorno alla Scandone era dato ormai per certo.

Ragland aveva già giocato nella Scandone nel 2015, a stagione iniziata, e poi per l’intera stagione successiva. Poi il passaggio al Lokomotiv Kuban.

Delusa la società biancoverde guidata da De Cesare che era andata incontro alle aspettative economiche del fuoriclasse. Poi l’imprevisto dietrofront di Ragland e l’addio alla trattativa.