Sacripanti: “Tanta roba venti vittorie su trenta, ora sotto coi Playoff”

Sacripanti: “Tanta roba venti vittorie su trenta, ora sotto coi Playoff”

9 maggio 2018

Renato Spiniello – Soddisfazione in casa Sidigas Avellino per aver chiuso la terza stagione di fila tra le prime quattro in regular season. “Un grande successo essere qui per il terzo anno consecutivo – commenta a fine gara coach Sacripanti – grande merito va alla società e al lavoro svolto da tutti. 20 vittorie su 30 gare sono tanta roba ed è un risultato che forse spesso si dà per scontato, considerando che siamo anche arrivati in finale in Coppa”.

Chiusa la regular season, la Scandone ripartirà ai playoff proprio contro la Dolomiti, che resterà ad Avellino fino a martedì, dovendo disputare due gare al PalaDelMauro. “La vittoria di oggi ha detto che quando giochiamo di collettivo possiamo battere chiunque – spiega il coach – Trento ha fisicità, aggressività e dinamismo e la vittoria di oggi può dirci molto su come preparare la serie”.

Auda? “Ha fatto ancora troppi pochi allenamenti, vedremo nei prossimi giorni e valuteremo quando buttarlo in mischia se in Gara 1, 2 o più avanti ancora. Lo vedo motivato e desideroso di fare bene e spero che la sua energia ci potrà essere d’aiuto. Per fargli posto potremmo anche valutare l’esclusione di un piccolo”.