Sacripanti: “Non è stata una stagione deludente, Trento più atletica di noi”

Sacripanti: “Non è stata una stagione deludente, Trento più atletica di noi”

19 maggio 2018

È la Dolomiti Energia Trentino ad aggiudicarsi Gara 4 dei quarti di finale di Playoff. Questo il commento di coach Sacripanti nella conferenza stampa post-partita:

“Complimenti a Trento, che è stata più forte, più atletica e ha avuto un passo superiore al nostro. Abbiamo giocato praticamente senza Jason Rich nei primi due periodi e siamo arrivati all’intervallo ancora attaccati alla partita. Credevo quindi che saremmo riusciti a rimontare nei 20’ successivi, invece siamo stati cacciati a meno 10 e da lì è stato molto difficile rientrare in partita.

La differenza sostanziale l’ha fatta l’atletismo con cui ha giocato questa gara Trento, che ha messo più forza fisica negli anticipi, negli 1vs1, nei contropiedi, nei rimbalzi offensivi. Dispiace non essere arrivati a Gara 5 ma non possiamo definire questa stagione una delusione. Ci tengo a ringraziare la Sidigas, che in questi tre anni ci ha portato a disputare tre finali; Nicola Alberani, che ha sempre lavorato molto bene con me; ed infine tutti i nostri tifosi, che non si meritavano di non vedere Gara 2 al PalaDelMauro e che ci sono stati vicini per tutto l’anno”.