Sacco (Dc): “Centro-destra unito può essere punto di riferimento politico”

Sacco (Dc): “Centro-destra unito può essere punto di riferimento politico”

1 agosto 2018

“Il lavoro iniziato per le amministrative del 10 giugno è un buon inizio, ma adesso c’è bisogno di andare avanti e il centro destra unito può essere la differenza per la città di Avellino”.

Così Fausto Sacco responsabile politico organizzativo regionale di Rivoluzione Cristiana e responsabile provinciale di Democrazia Cristiana.

Oggi più che mai c’è bisogno di una grande riflessione politica che vada oltre il personalismo dei singoli e si cerchi di far ritornare la politica al centro del ragionamento.

La nostra battaglia per la composizione della coalizione di centro destra alle ultime amministrative di Avellino è stata chiara e trasparente anche grazie alla volontà dei nostri riferimenti politici locali, regionali e nazionali.

Abbiamo voluto fortemente fare il centro destra e per fortuna ci siamo riusciti, abbiamo voluto dare chiarezza alla politica e al lavoro svolto in provincia da una classe dirigente competente e appartenente senza nessun equivoci.

Nel pomeriggio il primo consiglio comunale della nuova era M5S e noi della Democrazia Cristiana facciamo gli auguri di buon lavoro all’intera assise e in particolare al gruppo del centro-destra che sicuramente saprà essere un punto di riferimento politico di una parte importante della città“.