Sa-Av, Cirielli: “Pedaggio ingiusto: prima garantire sicurezza”

21 marzo 2011

Salerno – In merito all’introduzione del pedaggio sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, il Consiglio Provinciale di Salerno, riunitosi questa mattina a Palazzo Sant’Agostino, ha deciso di affiancare il ricorso dei Comuni della Valle dell’Irno con un ricorso ad adiuvandum. Sull’argomento il presidente della Provincia, on. Edmondo Cirielli, ha precisato che “… è sbagliato sottoporre il tratto autostradale in questione a pedaggio prima di avere un percorso a tre corsie, con tutti gli standard di sicurezza”.