Rugby, Due Principati ko a San Giorgio del Sannio: fatali due errori

Rugby, Due Principati ko a San Giorgio del Sannio: fatali due errori

23 febbraio 2018

Doveva essere la gara della riscossa per il Rugby Due Principati, di scena in quel di San Martino Sannita, ospiti dei dragoni di San Giorgio del Sannio, riscossa che purtroppo non c’è stata. La franchigia irpino/salernitana si è arresa agli avversari col punteggio di 15-3, due mete una per tempo, contro il solo calcio di Iannaccone trasformato ad inizio gara.

Brutta partita, caratterizzata da una fitta pioggia che ha reso il terreno di gioco un acquitrino, il quale non ha permesso ad ambo le squadre di esprimere un buon rugby. Gara decisa da due episodi, due incertezze difensive, commesse dagli ospiti, prontamente sfruttate dai sanniti che sono costate care alla truppa del Presidente Sbozza, tornata, anche nella seconda giornata di questi barrage sanciti per stabilire quali formazioni retrocederanno in serie C2, a casa a mani vuote.

Nell’altra gara in programma, stupisce ancora il Rugby Vesuvio che batte l’Amatori Torre del Greco, 27-12 (2-2) guidando la classifica con 8 punti, seguiti dai corallini e dai dragoni con 5, chiudono i Principi a 0 punti. Situazione che ora si complica, in quanto i verde/granata nelle restanti quattro partite sono chiamati a dare il massimo, qualora volessero conservare la categoria, prossimo appuntamento al Manganelli di Avellino, domenica 4 marzo contro il Rugby Vesuvio.

Formazione: 15 Marrazzo 14 Nuzzolo Petrillo 13 Marino 12 Crispino 11 Cinquanta 10 Iannaccone 9 Cannoniero 8 Vecchio 7 Sellitto (30’s.t. Bellifiori) 6 Rocco 5 Lucia 4 D’Ardìa 3 Ruocco (1’s.t. De Angelis) 2 Della Rocca (30’s.t. Console) 1 Moccaldi. Non entrati Longo, Zizza, D’Arminio, Musella.