Ruba in chiesa e scappa indisturbata. Ma le immagini della videosorveglianza la incastrano

Ruba in chiesa e scappa indisturbata. Ma le immagini della videosorveglianza la incastrano

8 maggio 2019

Aveva agito indisturbata, pochi giorni fa, all’interno della chiesa “Maria Santissima del Carmine” di Mugnano del Cardinale, facendo sparire alcuni oggetti sacri. Ora l’autrice del furto ha un volto grazie all’ausilio della videosorveglianza.

Si tratta di una 40enne di Sirignano, identificata dai Carabinieri di Baiano attraverso un’indagine che ha incrociato l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, informazioni raccolte sul posto e le immagini ricavate dal sistema di videosorveglianza.

I Carabinieri hanno ottenuto così indizi di colpevolezza nei confronti della donna tali da attribuirle la “paternità” di quel furto in chiesa. La 40enne ora è stata denunciata all’Autorità competente.