Rotondi – Sfilata di 500 tra epoca e beneficenza

3 giugno 2013

L’associazione “Fiat 500 Club Italia, Coordinamento di Benevento” e il “Gruppo 500 Valle Caudina Rotondi”, organizza l’08 e 09 Giugno il II° Incontro Nazionale Caudino, dedicato alle storiche Fiat 500 e sue derivate. Dopo il grande successo di l’anno scorso, l’associazione rotondese, guidata egregiamente dal signor Ferdinando Farese, riaccende i motori delle “quattro piccole ruote”, che coloreranno le strade della Valle Caudina. Due giorni all’insegna dei motori e non solo.
Il fulcro della manifestazione rimane, infatti, la beneficenza. Costante è la collaborazione tra il Gruppo 500 Club Italia e l’Unicef. Donare un sorriso ad un bambino è il miglior modo per accendere la speranza di un mondo più sano e colorato. Il “Gruppo 500 Valle Caudina” ha pensato bene di dar voce ai bambini delle scuole primarie, che con la loro fantasia hanno rappresentato su carta la mitica Fiat 500. I disegni saranno messi in esposizione nell’aula consiliare del Comune di Rotondi ed una giuria avrà l’onere di premiare i primi tre classificati, seppure il merito e l’impegno di tutti i partecipanti sarà premiato un ricordo; Seguirà la sfilata di modelle che acconciate dal magistrale salone “Colpi di Testa” di Rotondi, acconciatori Ufficiali Casa Sanremo, daranno un tocco di femminilità ad una manifestazione che apparentemente, trattandosi di motori, sembrerebbe rivolta ai soli maschietti. Tra musica, gastronomia e tanto divertimento con fuochi pirotecnici ci sarà poi domenica 09 giugno dalle ore 8.30 l’arrivo di centinaia Fiat 500, che dopo essere ammirate in tutto il loro splendore, sfileranno in corteo per i comuni limitrofi e poi pranzo al ristorante convenzionato. La collaborazione di varie associazioni presenti sul territorio ed il patrocinio del Comune di Rotondi rende possibile la realizzazione di un raduno Nazionale ma il motore della buona riuscita, di una manifestazione come questa, è la passione per le “quattro piccole ruote”.