Rotondi fa le carte alle elezioni: “Ballottaggio sicuro e vinciamo il derby tra democristiani”

Rotondi fa le carte alle elezioni: “Ballottaggio sicuro e vinciamo il derby tra democristiani”

14 maggio 2018

Renato Spiniello – “Prevedo un derby tra democristiani, e perderanno gli ex”. L’onorevole Gianfranco Rotondi, in occasione della presentazione della lista a griffa Democrazia Cristiana che sosterrà la candidatura di Sabino Morano a sindaco, fa le carte alla campagna elettorale, partita ufficialmente oggi e che entro giugno porterà alla nomina di un nuovo primo cittadino nel capoluogo.

“Il ballottaggio è certo – aggiunge Rotondi, che parla quasi da statista – Avellino ci andrà, anche se ben sette liste sostengono un solo candidato (Nello Pizza, ndr), tuttavia la somma di quelle liste porta alla metà di ciò che servirebbe per vincere al primo turno”.

L’ex ministro non teme neanche i 5 Stelle: “Scenderanno ben sotto la quota delle politiche”. E sulla candidatura a sindaco di Sabino Morano annuncia: “Piacerebbe molto a Berlusconi, gli consiglio di riprendersi i voti delle politiche partendo dai quarantenni, ma la sua sia una campagna elettorale in positivo e non attacchi gli avversari”.