Ritrovati Vicky e Ronnie: storia a lieto fine grazie anche ad Inews

19 marzo 2010

Sant’Angelo dei Lombardi – Tutto è bene quel che finisce bene. I due carlini Vicky e Ronnie, scomparsi da alcune settimane a Torella dei Lombardi, sono stati finalmente ritrovati. I due simpatici quadrupedi sono stati recuperati dalla Polizia Municipale di Sant’Angelo dei Lombardi, nella località dell’area prefabbricati ‘Caritas Brescia”.

A fare la felice scoperta il Maresciallo Maggiore Alfredo Tresca e l’operatore di vigilanza Pietro Avallone. Provvidenziale per il riconoscimento di Vicky e Ronnie è stata anche la pubblicazione della notizia della loro scomparsa e della loro foto sul nostro quotidiano, grazie a cui gli agenti hanno potuto identificare correttamente i cuccioli e restituirli ai legittimi proprietari.

È stato Pietro Avallone ad aver notato per primo i due cuccioli sull’area Caritas Brescia, di proprietà comunale. Successivamente, il Maresciallo della Tresca ha contattato la nostra redazione per avere il numero di telefono del proprietario dei due cuccioli di Carlino. Riconosciuti anche dai legittimi proprietari, Vicky e Ronnie hanno finalmente potuto fare ritorno tra le braccia dei loro padroni.

Sulla scomparsa dei due carlini stanno comunque indagando le forze dell’ordine. I due padroni, oltre alla pubblicazione di avvisi e foto sugli organi di stampa, avevano sporto denuncia di furto presso la Stazione dei Carabinieri di Torella dei Lombardi.

In effetti la circostanza che i due animali siano stati ritrovati in un comune diverso dal luogo in cui erano custoditi, confermerebbe la teoria che Vichy e Ronnie siano stati rubati da ignoti. Le indagini seguono la pista del furto e della ricettazione (ex artt. CP 625 e 648).