DIARIO DAL RITIRO/ Tattica al mattino. Migliorini torna in gruppo

DIARIO DAL RITIRO/ Tattica al mattino. Migliorini torna in gruppo

24 luglio 2018

di Claudio De Vito – E’ tornato a splendere il sole sull’arena “Pietro Mennea” ieri bagnata dalla pioggia caduta copiosa su Ariano Irpino. Temperatura in ogni caso gradevole e ideale per l’allenamento dei lupi di Michele Marcolini protagonisti di un’intensa seduta tattica.

Il tecnico biancoverde ha schierato due formazioni con il solito 3-5-2 concentrandosi sull’allenamento del trio delle retrovie (Ngawa, Curado e Pecorini da una parte; Morero, Migliorini e Houdret dall’altra) in situazioni di tre contro tre o inferiorità numerica e in uscita con pressing avversario. Un’esercitazione a ritmi sostenuti durante la quale non sono mancati i contatti duri: ieri ne fece le spese Castaldo, oggi Moretti senza tuttavia conseguenze. Una foga agonistica che può rivelarsi pericolosa per l’integrità fisica, ma che allo stesso tempo testimonia la voglia di stare sul pezzo.

Marco Migliorini è tornato in gruppo dopo il recupero graduale in regime differenziato. Tutto regolare anche per Benjamin Mokulu che ieri pomeriggio aveva parcheggiato il motore in sala massaggi, questa mattina frequentata invece dal connazionale Reno Wilmots. Fuori causa un altro belga, Andy Kawaya, che ieri pomeriggio ha incassato la diagnosi della lesione al retto femorale della coscia sinistra dalla quale invece Nicola Falasco è guarito con il via all’iter di rientro graduale in campo agli ordini del riatletizzatore Nicola Agosti. Idrissa Camarà e Duilio Evangelista allo stato attuale gli interpreti che Michele Marcolini sta utilizzando sulla corsia sinistra. Angelo D’Angelo si è defilato anzitempo a scopo precauzionale.

I lupi torneranno in campo nel pomeriggio che sarà libero invece nella giornata di domani in un ritiro che continua a bruciare le sue tappe. L’ultimo allenamento sul Tricolle è previsto infatti nella mattinata di sabato per poi far ritorno ad Avellino. Congelato il test con la Cavese che resta a forte rischio (28 luglio alle 17 data e ora individuate) per la Marcolini band che tornerebbe ad allenarsi il pomeriggio del 31 luglio. Non è da escludere che possano farlo con gli eventi al Collegio di Garanzia del Coni in via di definizione. Gli scenari sono tutti da tracciare. Intanto in giornata Walter Taccone potrebbe salire in ritiro per parlare con la squadra.