DIARIO DAL RITIRO / Settebello Avellino col Castaldo-Tavano show. Rivivi il live con le foto del test

DIARIO DAL RITIRO / Settebello Avellino col Castaldo-Tavano show. Rivivi il live con le foto del test

25 luglio 2015

45′ st – Finale dal “Castagneto”. L’Avellino supera in scioltezza la formazione Primavera con sette reti. Nel primo tempo doppietta di Castaldo e tripletta di Tavano, mentre nel finale di partita Soumarè e Insigne hanno incrementato il bottino.

44′ st – L’Avellino cala il settebello con Soumarè che fa filtrare per Insigne, l’ingresso in area col sinistro scaricato in porta. C’è gloria anche per il talento scuola Napoli.

43′ st – 6-0 Avellino! Si sblocca finalmente Soumarè con un potente mancino fatto partire in area dopo essere rientrato col destro. I lupi arrotondano il punteggio.

41′ st – Azione insistita di Insigne che sfonda dalla sinistra e spara sul primo palo dove c’è la risposta del portiere in angolo.

33′ st – Poche emozioni durante la ripresa. Girandola di sostituzioni tra le fila dell’Avellino con Insigne che rileva Gavazzi e il baby Cuomo al posto di Tutino. Di nuovo 4-3-1-2 con la coppia Cuomo-Pozzebon ispirata da Soumarè.

21′ st – Traversa di Soumarè. Sfortunato questa volta il fantasista che trova la risposta del montante.

17′ st – Clamorosa chance fallita da Soumarè servito da Tutino. Il gioiellino belga spara sul portiere incredibilmente tutto solo.

14′ st – Esce Castaldo. Al suo posto Petricciuolo che si posiziona sull’interno destro, Soumarè avanza al fianco di Tutino dietro l’unica punta Pozzebon. Albero di Natale per Tesser.

10 ‘ st – Non si sblocca il risultato nel secondo tempo. L’Avellino-bis non riesce a fare breccia nella difesa avversaria.

4′ st – Splendida convergenza al centro dalla sinistra di Gavazzi che salta in sequenza tre uomini, appoggia sulla destra in area per Soumarè che calibra il cross tagliato sul quale non ci arrivano né Tutino né Pozzebon a porta vuota.

1′ st – Squadre di nuovo in campo. L’Avellino rinnova tre quarti della difesa con Nica, Chiosa e Giron. A centrocampo Soumarè in sostituzione di Schiavon mentre Tutino rileva Insigne e Pozzebon rimpiazza Tavano.

45′ – Finisce il primo tempo al “Castagneto”. Avellino in vantaggio per 5-0 per effetto della doppietta di Castaldo e della tripletta di Tavano. Letteralmente scatenati i due attaccanti biancoverdi. Unica nota stonata l’infortunio di Rea che sarà valutato nelle prossime ore dallo staff sanitario.

39′ – Pokerissimo Avellino! Show di Tavano con un dribbling in area ad ubriacare l’avversario rientrando sul sinistro e poi la stocca a spiazzare addirittura il portiere con un rigore in movimento.

33′ – Incursione portentosa di Nitriansky dalla destra, l’ingresso in area ed il destro a fil di palo alla destra del portiere. Apprezzabile la percussione palla al piede del difensore ceco.

28′ – Tesser passa al tridente puro in fase di non possesso con Castaldo riferimento centrale e Insigne-Tavano esterni rispettivamente a destra e a sinistra.

25′ – Tavano scatenato per il poker dell’Avellino! Angolo battuto basso da Gavazzi per Tavano che sbuca alle spalle dei difensori e trafigge il portiere con un tocco di precisione indirizzato sul palo lungo.

23′ – Castaldo gode di una certa libertà, attacca lo spazio e crossa morbido per Tavano che si coordina in semi rovesciata ma la palla termina alta.

21′ – Castaldo fallisce la tripletta personale. Velo di Tavano, si inserisce Gavazzi che serve Castaldo, l’attaccante evita l’uscita del portiere ma due difensori salvano sulla linea.

19′ – Tris dell’Avellino con Tavano! Il bomber biancoverde si presenta tutto solo davanti al portiere avversario freddandolo con un tocco di destro. Poco prima del gol Rea esce infortunato per uno scontro con Offredi, al suo posto Biraschi.

18′ – Chance per la Primavera fallita con un diagonale a fil di palo davanti ad Offredi. Impreparata nell’occasione la difesa di Tesser.

15′ – Clamoroso errore di testa di Arini su angolo di Insigne. Il mediano partenopeo tutto solo spedisce a lato alla sinistra del portiere mancando il facile tris.

14′ – Raddoppio Avellino! Insigne in area smarca Castaldo che di prima impatta il pallone con il piatto destro ad incrociare. Doppietta personale per il bomber di Giugliano.

13′ – Tavano ci prova ancora su calcio piazzato questa volta sul primo palo. La parabola dell’ex Empoli si perde a lato di un soffio.

11′ – Avellino in gol! Palla persa dalla Primavera sulla sinistra, Castaldo ne approfitta e si invola, il cross per Tavano respinto da un centrale, ancora Castaldo si avventa sulla sfera scaricandola in rete con l’esterno destro.

8′ – Ancora Tavano ci prova su un calcio piazzato dal vertice sinistro dell’area. Il tiro a giro sul secondo palo finisce di mezzo metro sopra l’incrocio.

7′ – Applausi replicati per l’Avellino. Castaldo entra in area da destra e serve un assist rasoterra per il tacco di Tavano che però è debole ed è parato a terra dal portiere. Buona trama offensiva dei biancoverdi sul ribaltamento.

5′ – Primavera pericolosa con un diagonale sul primo palo disinnescato in presa sicura da Offredi. L’Avellino fatica a proporsi in attacco. Applausi per i lupacchiotti dai circa 1000 spettatori.

1′ – Inizia la seconda amichevole dei lupi che confermano lo schieramento a rombo. Avversari col 4-4-1-1.

Sturno (l’inviato Claudio De Vito) – Tempo di verifiche più attendibili per l’Avellino impegnato nel secondo test stagionale a distanza di sei giorni dal debutto pre-campionato contro la Rappresentativa Sturno. Di fronte la neonata Primavera di Alfredo Pullio con uno staff dirigenziale e tecnico completamente rinnovato. Tesser conferma le scelte operate in allenamento con il 4-3-1-2 modulo cardine. In porta c’è Offredi; difesa a quattro con Nitriansky e Visconti sulle corsie laterali e il duo Rea-Ligi al centro; a centrocampo Zito non è ancora al top e lascia il posto sul centrosinistra a Schiavon che affianca Gavazzi e Arini; in avanti il duo Castaldo-Tavano sostenuto dall’estro di Insigne.

Avellino-Primavera 7-0

Avellino primo tempo (4-3-1-2): Offredi; Nitriansky, Rea (19′ Biraschi), Ligi, Visconti; Gavazzi, Arini, Schiavon; Insigne; Castaldo, Tavano.

Avellino secondo tempo (4-3-1-2): Bianco; Nica, Biraschi, Chiosa, Giron; Soumarè, Arini (19′ Schiavon), Gavazzi (30′ Insigne); Tutino (30′ Cuomo); Castaldo (14′ Petricciuolo), Pozzebon.

All.: Attilio Tesser

Primavera primo tempo (4-4-1-1): Romano; Alcorace, Faye, Prado, Mosca; Bianchini, De Feo, Marrone, Trentin; Nadir, Mamadou.

All.: Alfredo Pullio

Reti: 11′ e 14′ pt Castaldo, 19′ , 25′ e 39′ pt Tavano, 43′ st Soumarè, 44′ st Insigne.