Ristretto per rapina, non rispetta il provvedimento: 17enne condotto in carcere minorile

Ristretto per rapina, non rispetta il provvedimento: 17enne condotto in carcere minorile

22 febbraio 2019

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un 17enne di Napoli, in esecuzione di provvedimento emesso dal Tribunale per i Minorenni da Napoli, a seguito dell’arbitrario allontanamento dello stesso dalla comunità dove si trovava ristretto per il reato di rapina.

Con tale ordinanza è stata disposta, in via di temporaneo aggravamento della misura della permanenza in casa, quella della custodia cautelare presso un istituto penitenziario minorile per il periodo di un mese e successivamente il collocamento presso una comunità.

Rintracciato dai Carabinieri di Marzano di Nola e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito il giovane è stato quindi associato presso il carcere di Airola (BN).

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai militari del Comando Provinciale e tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.