Rissa fuori dal campo: non si gioca Carotenuto-Lioni

Rissa fuori dal campo: non si gioca Carotenuto-Lioni

17 marzo 2018

Verso le ore 13:40 di oggi, all’esterno del campo sportivo di Mugnano del Cardinale, dirigenti e calciatori della squadra di calcio “Polisportiva Lioni”, dopo essere scesi dal pullman per disputare l’incontro di calcio valevole per il campionato di promozione – Girone C – contro l’ “U.S.G. Carotenuto” previsto per le ore 15:00, all’improvviso sono stati avvicinati da alcune persone che li hanno prima minacciai e poi hanno colpito tre di loro (due calciatori ed il presidente della società) con schiaffi al volto.

Dall’episodio ne è scaturita una breve rissa tra le parti.

Gli aggressori si sono poi allontanati dal posto, facendo perdere le proprie tracce.

Per tali motivi, registrata la volontà di non scendere in campo da parte della squadra ospite, l’arbitro ed il commissario di campo hanno deciso di non far disputare la gara.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Baiano, che hanno scortato calciatori e dirigenti del Lioni prima presso il pullman e poi al casello dell’autostrada.

Le indagini sull’accaduto sono in corso.