Twitter cambia faccia e il web si scatena con l’#RIPTwitter

Twitter cambia faccia e il web si scatena con l’#RIPTwitter

6 febbraio 2016

Twitter cambierà faccia ed algoritmo, tanto da assomigliare molto di più a Facebook e sarà quasi come avere due account del social network ideato da Mark Zuckerberg. I cosidetti tweet non saranno più in ordine cronologico bensì riordinati da un algoritmo che ne deciderà la precedenza. In poche parole, la timeline sarà creata in base agli interessi delle persone, vince tutto ciò che la gente vuole vedere, leggere o cercare.

E’ un cambio epocale tra i social network in quanto il passaggio segnerà la fine dell’ordine cronologico e giungerà il tempo scandito da un’attualità che ha regole online. Il tutto sarà operativo entro una settimana e il popolo web si sta già scatenando sulla decisione. Nelle ultime ore è diventato virale l’hashtag #RIPTwitter – già trending topic – le piazze della rete si mobilitano contro il cambiamento e in difesa del vecchio Twitter e sono già gremite di gente.

Potete creare mille altri social per avere un mix tra Facebook e Twitter, fate come vi pare, ma non potere cambiare Twitter.

Facebook ringrazia.

A questo punto passo a Facebook.

La protesta sul web continua…