Ripresa al Partenio: l’Avellino riparte con il tour de force nel mirino

Ripresa al Partenio: l’Avellino riparte con il tour de force nel mirino

17 settembre 2019

di Claudio De Vito. Alle 17.30 l’Avellino sarà in campo per la ripresa degli allenamenti. Un occhio rivolto ancora alla trasferta di Potenza per analizzare alcune situazioni di gioco non andate giù a Giovanni Ignoffo, e l’altro al primo dei due impegni casalinghi contro il Bisceglie degli ex Reno Wilmots e Layousse Diallo.

Alla ripresa Diego Albadoro sarà regolarmente a disposizione dopo essere stato colpito da un virus che ne ha impedito l’impiego contro il Picerno. L’attaccante partenopeo dovrebbe riprendere posto in attacco, anche se Gabriel Charpentier scalpita già dopo il gol messo a segno al pronti via all’esordio del “Viviani”. Non è da escludere però che possano giocare entrambi in un ipotetico 3-5-2.

Ci sarà tutta la settimana per valutare la migliore soluzione tattica e anche le condizioni di Nermin Karic, alle prese con problemi muscolari, e Luca Palmisano, anche lui alle prese con guai fisici. Il baby Dennis Stojkovic invece dovrebbe ricevere il via libera dalla Fifa per essere finalmente arruolabile.

Giovanni Ignoffo avrebbe bisogno di tutti e 24 gli elementi della rosa per poter affrontare al meglio il primo tour de force della stagione contraddistinto da tre gare in otto giorni. Dopo il Bisceglie (domenica alle 17.30), al Partenio-Lombardi sbarcherà la Virtus Francavilla (mercoledì 25 settembre ore 18.30) e per finire sarà il “Menti” di Castellammare di Stabia ad ospitare il derby con la Cavese (domenica 29 settembre alle 15).