Riordino Province – Pionati: “Catricalà ha recepito la stortura”

13 novembre 2012

Vuoi vedere che alla fine proprio il Governo Monti apra gli occhi sulla questione Province? A sentire Francesco Pionati, leader di Alleanza di Centro sembrerebbe proprio così. Dell’incontro avuto con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, il parlamentare irpino è soddisfatto. “Abbiamo un amico in più. Catricalà ha ben recepito il senso della protesta in corso ad Avellino. E lo stesso è rimasto allibito sulla norma inserita. Si è fatto carico di parlarne con Patroni Griffi per attuare i dovuti correttivi. Se ciò avvenisse, si eviterebbe un duro scontro in Parlamento”. Ottimista il mezzobusto della Rai, ora parlamentare, fa comunque rasserenare l’ambiente. “Quando c’è dialogo una soluzione si trova. Il confronto franco e sincero porta sempre a risultati positivi. Cosa che non è avvenuta in Regione Campania che doveva dare una indicazione vera. Il piano presentato è stato solo frutto di approssimazione e utile a scaricare su altri le responsabilità. Ma oggi anche nel Governo Monti c’è chi ha recepito la stortura di quella norma. Speriamo bene”.