Rimane schiacciato dalla pressa, operaio Fma in gravi condizioni

7 febbraio 2013

Avellino – Un dipendente della Fma originario di Venticano si trova in coma indotto all’ospedale di Avellino in seguito ad un brutto incidente sul lavoro verificatosi proprio alla catena di montaggio dello stabilimento di Pianodardine. Secondo le prime ricostruzioni, B. P. di 45 anni circa sarebbe rimasto schiacciato in una delle presse della fabbrica. Portato d’urgenza al Moscati, è stato sottoposto a un lungo e delicato intervento chirurgico. L’uomo avrebbe riportato lesioni e traumi agli organi interni. Le sue condizioni sono critiche.