Rifiuti, sversamento presso la Gesco: nuova proroga per i comuni irpini

by 20 marzo 2005

Solofra – Nuova proroga per i comuni irpini di Solofra, Serino, Monteforte e Forino a firma del Sub Commissario Ciro Turiello circa il conferimento dei rifiuti alla Gesco di Giffoni Valle Piana. Operazione questa necessaria a liberare i siti momentanei dei quattro Comuni, occupati dall’inizio della proroga dell’emergenza dei rifiuti decretata dal Consiglio dei Ministri il 23 dicembre scorso. Emergenza che durerà per tutto l’anno corrente. La proroga per i quattro paesi avrà inizio oggi e continuerà fino al 26 marzo. Presso l’impianto salernitano verranno conferite sessanta tonnellate al giorno per i Comuni di Solofra e Monteforte mentre trenta tonnellate per Serino e Forino. I rifiuti, una volta giunti all’impianto di rotoimballatura e trasferenza della Gesco, verranno imballati per essere dirottati verso scali ferroviari autorizzati al trasferimento presso siti di smaltimento fuori nazione. Le proroghe precedenti vedevano anche la presenza di Mercogliano, escluso stavolta per far posto al Comune di Forino.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.