Rifiuti, polveri sottili e trasporto: Legambiente boccia Avellino

Rifiuti, polveri sottili e trasporto: Legambiente boccia Avellino

29 ottobre 2018

Legambiente boccia Avellino. Nella classifica relativa al 25esimo rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia, su dati 2017, il capoluogo irpino perde 33 posizioni e sprofonda al 76esimo posto. La classifica è stata stilata in base a 17 parametri raggruppati in 5 macroaree (aria, acqua, rifiuti, trasporti, ambiente, energia).

Negativo il bilancio della raccolta differenziata con Avellino che, con una percentuale del 30.9%, si colloca all’83esimo osto. Negativo anche il responso relativo al capitolo delle polveri sottili che vede Avellino al 102esimo posto (42 ug/mc).

Il capoluogo irpino paga anche l’assenza di piste ciclabili. Non esaltante anche il 62esimo posto relativo al trasporto pubblico. Non bastano le note positive legate all’uso efficiente del suolo e alla presenza di fonti rinnovabili di energia per salvare l’ecosistema urbano della città.