Ricorso respinto, Iannace ancora fuori dal consiglio regionale

Ricorso respinto, Iannace ancora fuori dal consiglio regionale

7 dicembre 2017

Ci vorranno ancora una decina di mesi per rientrare in consiglio regionale per il dottor Carlo Iannace. Secondo il Tribunale di Napoli non sono ancora trascorsi i diciotto mesi di stop temporaneo previsti dalla Legge Severino.

Il medico del Moscati eletto tra le fila del Pd nel 2015 con la lista “De Luca Presidente” dovrà ancora attendere dunque per ricoprire la carica di consigliere regionale. Lo stop dovuto alla condanna in primo grado per nel processo “Welfare” consentì a Francesco Todisco, esponente di Articolo Uno-Mdp.

In attesa che la causa arrivi al giudizio di merito, il ricorso del chirurgo viene rigettato, con Todisco che, stando cosi le cose, dovrebbe rimanere in consiglio regionale fino al prossimo autunno.