Reyer, De Raffaele esulta: “Ad Avellino per vincere, peccato perdere un’italiana”

Reyer, De Raffaele esulta: “Ad Avellino per vincere, peccato perdere un’italiana”

8 marzo 2017

Esulta coach De Raffaele in conferenza stampa nel post Sidigas-Reyer. E’ la sua Venezia ad aggiudicarsi il pass per il quarti di finale di Basketball Champions League. Avellino resta con un pugno di mosche dopo aver condotto magistralmente la regular season.

“E’ una qualificazione storica per il club di Venezia – afferma De Raffaele – Siamo molto felici, abbiamo fatto il nostro meglio per ottenere un pass meritato nell’arco delle due gare. Ci tengo a condividere lo storico passaggio con i miei giocatori, con lo staff, con la dirigenza e con i tifosi tutti”.

Venezia raggiunge Sassari ma l’augurio era che tutte le italiane potessero passare il turno: “Dispiace che a causa del derby una delle due squadre nazionali ha dovuto abbandonare la competizione. Sia Avellino che la Reyer avrebbero meritato il passaggio del turno”.

Rispettato il piano partita secondo il tecnico dei lagunari: “Non avevamo nulla da difendere, volevamo vincere anche qui e ci siamo riusciti su un campo difficile con tifosi fantastici”.

Dello stesso avviso anche Bramos, che ripete le parole del suo coach: “Vinto contro una grande squadra, con grandi giocatori. Siamo molto felici, ora dobbiamo recuperare energie in vista del doppio impegno”.