Rete della Pace, incontro alla Cgil di Avellino

18 luglio 2014

Si è costituita anche ad Avellino, sulla scorta dell’iniziativa nazionale, la Rete della Pace, per dire no al conflitto israelopalestinese e chiedere la fine delle ostilità nella Striscia di Gaza. Domani alle ore 10,30 presso la CGIL di Avellino verranno illustrate le iniziative che si terranno ad Avellino affinché la comunità internazionale svolga un ruolo decisivo di mediazione. E’ prevista la partecipazione di tutte le associazioni che hanno aderito all’iniziativa e si chiederà l’adesione dei Sindaci del territorio con l’esposizione su ogni sede di Comune della provincia della bandiera della pace e di uno striscione. Inoltre verrà chiesto che gli eventi che caratterizzeranno l’agosto in questa Provincia come Castellarte, Sentieri Mediterranei, Mane e Mane e le altre innumerevoli manifestazioni dedichino uno spazio dove sia esposta la bandiera della pace e uno striscione con il logo Rete della Pace. Nel corso della riunione di domani, sarà presentata la prossima iniziativa della Rete in programma per martedì 22 luglio 2014 che vedrà protagonisti i cittadini e le associazioni che hanno costituito la Rete.