Regione – Sanità: Giusto promuove due nuove leggi

7 marzo 2006

Regione – La Tigem oggetto di due importanti leggi approvate nel corso della seduta consiliare di Palazzo Santa Lucia. Entrambi i provvedimenti, che prevedono contributi e norme a favore dei soggetti atomizzati, sono state proposte dalla V Commissione, presieduta dall’on. Angelo Giusto, ed approvate all’unanimità. L’attività scientifica posta in essere dalla Tigem ha per oggetto lo studio e la ricerca delle variazioni del menoma nella popolazione con la conseguente predisposizione di ciascun individuo ai diversi tipi di malattia e si muove nell’ottica della tutela della salute dei cittadini mediante l’adeguamento della scienza medica e farmacologica ai livelli di conoscenza più avanzati. “La Legge contenente disposizioni a favore dei soggetti stomizzati di cui rivendico l’iniziativa – ha spiegato Giusto – intende assicurare a queste persone così duramente colpite nella propria integrità fisica una qualità di vita quanto più possibile rispondente alle esigenze della dignità e dell’autonomia personale. Gli atomizzati, infatti, sono ammalati di cancro e sono costretti a subire l’asportazione di organi importanti. Questi interventi sono particolarmente invalidanti e sono spesso all’origine di grandi difficoltà anche di ordine psicologico e sociale. La legge approvata disciplina dunque l’erogazione di servizi che la Regione deve mettere a disposizione accrescendo la fruibilità e semplificando le procedure di ordine burocratico. Per questo le Aziende sanitarie si possono avvalere a titolo gratuito anche della collaborazione delle associazioni dei malati presenti in Regione”.