Regionali Campania: dal PdL vele spiegate con l’UdC

16 febbraio 2010

Roma – L’Unione di Centro sosterrà il candidato a presidente della Campania del PdL, Stefano Caldoro.
Lo si apprende da fonti del partito di Berlusconi che oggi ha riunito il coordinamento regionale. Nello specifico, così come più volte ribadito dai vertici del partito di Casini, il Pdl esprime la volontà di un accordo con l’UdC riconoscendole l’indicazione sulla presidenza della provincia di Caserta, prossima al voto ed attualmente commissariata dopo l’uscita di De Franciscis.Il candidato Udc condiviso anche dal Pdl, sarà Domenico Zinzi.

Sottolineando la “… coerenza con le recenti competizioni elettorali che hanno determinato la vittoria nelle province di Napoli, Salerno ed Avellino”, in una nota viene riconosciuta all’UdC l’indicazione “… del vertice della provincia di Caserta, in un quadro di condivisione complessiva a partire dal candidato presidente, ed all’accordo politico e di programma”.