Regime Red Lions: molto più che ultras, tifosi in prima linea anche per Telethon

Regime Red Lions: molto più che ultras, tifosi in prima linea anche per Telethon

7 dicembre 2016

Molto più che semplici ultras, a Grottaminarda il Regime Red Lions ormai da un po’ di anni, oltre a seguire con grande passione le sorti sportive della Polisportiva Grotta, si impegna anche nel sociale.

Tantissime le iniziative intraprese: su tutte la pesca di solidarietà per il piccolo Armandino, bambino di Salerno, la lotteria per Giorgia Pagano, bimba di Lecce e in ultimo per ordine cronologico la raccolta di beni di prima necessità in seguito al terremoto di agosto che ha devastato il Centro Italia. Quattro i furgoni consegnati dal tifo giallorosso al centro di smistamento di Rieti a meno di 24 ore di distanza dal sisma.

Quest’anno, per la seconda volta di fila, il Rrl darà il suo contributo alla causa Telethon. Scelta la fiera dell’8 dicembre per cercare di coinvolgere più persone possibili all’importante appello di solidarietà.

La richiesta, rivolta al comune di Grottaminarda e all’intera provincia irpina, è quella di dare una mano per la riuscita della manifestazione. Il banchetto del gruppo ultras sarà presente nei pressi dell’incrocio di Corso Vittorio Veneto e Via Carpignano dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di domani 8 dicembre.