Referendum, Zoina: “Rimasto deluso chi ha provato ad indebolire il Governo”

Referendum, Zoina: “Rimasto deluso chi ha provato ad indebolire il Governo”

19 aprile 2016

“L’esito del referendum di domenica ci consegna un dato politico da non sottovalutare: chi ha sostenuto il Sì per provare a indebolire il governo è rimasto deluso. Proprio l’attuale governo, durante l’esame della Legge di Stabilità 2016, ha presentato un emendamento, approvato dalla maggioranza, e quindi dal Partito Democratico, che prevede il divieto di autorizzare nuove concessioni entro le 12 miglia.”

E’ quanto dichiara Berardino Zoina, coordinatore regionale di Futuredem Campania e membro della direzione nazionale dei Giovani Democratici: “Allo stesso tempo, non dobbiamo allontanare l’obiettivo posto dalla Conferenza di Parigi, di fermare il riscaldamento globale sotto i due gradi, il che significa ridurre l’utilizzo di combustibili fossili. L’Italia, secondo le ultime stime, vanta diversi primati nei settori alternativi. È questa la direzione da seguire, senza rinunciare alle nostre fonti energetiche.”


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.