Referendum, Gargani: “Risultato straordinario per l’Italia e l’Europa”

Referendum, Gargani: “Risultato straordinario per l’Italia e l’Europa”

by 5 dicembre 2016

Sull’esito del referendum si registra la nota dell’on Giuseppe Gargani, Presidente del Comitato Popolare per il No al Referendum:

“Ha vinto “l’accozzaglia” come Renzi ha qualificato i Comitati per il No, che ha riferimenti culturali in quella stessa maggioranza variegata e diversificata che ha scritto la Costituzione nel 1948.

Con il risultato eccezionale raggiunto quindi, ha aggiunto Gargani, si è rinnovato il patto sociale e politico che è alla base di ogni Costituzione con l’apporto determinante dei giovani insieme a quelli che hanno vissuto l’esperienza democratica di questi lunghi anni.

Gli elettori hanno compreso l’importanza della posta in gioco, e per la prima volta dopo molti anni, hanno partecipato da protagonisti, rifiutando di confermare una modifica della Costituzione che non aveva un perché, una ragione plausibile e comprensibile.

Il messaggio importante che viene dal voto ha concluso Gargani è che il Governo non può e non deve debordare dai suoi compiti, e la Costituzione non può essere utilizzata per una proposta politica, perché è puerile ed ingannevole predicare il cambiamento per il solo desiderio di cambiare.

È stata confermata la Repubblica Parlamentare rispetto ad una Repubblica incerta e falsamente presidenziale. Si tratta di un risultato straordinario per l’Italia e l’Europa.