Real Casalbore-Foiano: 2 proposte di Daspo avanzate dai Carabinieri

14 marzo 2010

Presso il campo sportivo di Casalbore, al termine dell’incontro di calcio tra il Real Casalbore ed il Foiano, valevole per la 16esima giornata del Campionato di 3 Categoria campana, il portiere della squadra locale, all’interno del rettangolo di gioco ha scagliato i propri guanti e tirato tre calci all’indirizzo del direttore di gara.
Poco prima, c’ra stata l’espulsione di un dirigente del Casalbore, seduto in panchina, che aveva tirato un mazzo di chiavi sempre all’arbitro. Il direttore di gara a fine partita è stato duramente contestato dai giocatori del Casalbore e dai tifosi, tanto che per lasciare il paesino ai confini con la provincia di Benevento è stato scortato dei carabinieri di Montecalvo Irpino presenti per il servizio di ordine pubblico. I Carabinieri hanno proposto il giocatore e il dirigente della squadra di casa per l’applicazione del DASPO. La partita si è conclusa sul punteggio di 1-1.